Vino dei Colli del Trasimeno

Il vino è una bevanda alcolica, ottenuta esclusivamente dalla fermentazione (totale o parziale) del frutto della vite, l’uva (sia essa pigiata o meno), o del mosto.

Il vino si può ottenere da uve appartenenti alla specie Vitis vinifera o provenienti da un incrocio tra questa ed altre del genere Vitis, come ad esempio la Vitis labrusca, la Vitis rupestris, ecc.. In Italia, per la produzione del vino, possono essere usate solo uve appartenenti alla specie Vitis vinifera.

Il territorio dei Colli Trasimeni si presta molto bene alla coltivazione della vite grazie all’esposizione ben soleggiata nonché a un microclima caratteristico, determinato dagli scambi termici e dall’evaporazione che sono propri dei bacini lacustri; in tempi recenti diverse aziende si sono impegnate, specie con il Rosso, per ottenere prodotti più strutturati e longevi.

http://www.stradadelvinotrasimeno.it